Il Carnevale riprende in estate e prepara la sua prossima edizione: nel 2023 sarà una grande discoteca degli anni 70

 Il Carnevale torna nelle strade dall’1 al 3 luglio

 Nel 2023 la festa girerà attorno all’argomento Studio 54

 
 

Las Palmas de Gran Canaria, 28 marzo 2022.- Lo scorso 20 marzo Las Palmas de Gran Canaria ha dato l’addio alle serate ed ai concorsi del Carnevale di «La Tierra»: un’edizione che, attraverso la allegoria, ha l’obiettivo di conservare il pianeta. Stavolta, per la prima volta nella storia del Carnevale, la festa continuerà in estate, nei giorni 1, 2 e 3 luglio (un intero fine settimana), l’organizzazione ha programmato diversi eventi. L’obiettivo è compensare l’impossibilità di vivere il Carnevale nelle strade in inverno a causa delle restrizioni imposte dalla pandemia e recuperare così lo spirito più popolare della maggiore festa della città.

Venerdi 1 luglio il pubblico potrà godersi una grande sfilata con tutti i premiati del Carnevale della Terra: la Regina, la Gran Dama, il Drag Queen, la Regina Infantile, le murgas e le comparse premiate e personaggi del Carnevale. Si prepara anche una serie di concerti per porre fine alla serata del venerdì.

Un anticipo di ciò che sarà la Grande Cavalcata del Carnevale, prevista per sabato 2 luglio, in un giorno in cui dopo due anni si pretende recuperare il grande appuntamento del Carnevale nelle strade a Las Palmas de Gran Canaria. È la grande sfilata delle maschere e carrozze che ogni anno concentra tutta la folla nelle principali zone della città.

Finalmente domenica 3 luglio c’è in programma il tradizionale Entierro de la Sardina (funerale della sardina), il tradizionale addio che tutto il mondo del Carnevale vive con molto sentimento, accompagnando il pesce alla spiaggia di Las Canteras dove verrà bruciato. Questa è una giornata in cui la tradizione porta ad un pianto di numerose vedove che quasi non possono contenere la loro pena e isteria per la fine delle festività.

Dopo queste storiche giornate, l’organizzazione inizierà con cura i preparativi della prossima edizione delle feste. In realtà ha già iniziato a farlo con la scelta dell’argomento per ambientare il Carnevale del 2023: ‘Studio 54’. I rappresentanti dei vari settori coinvolti nella festa si sono decisi per una allegoria che farà diventare tutti gli eventi del futuro programma una grande discoteca degli anni settanta.